Parigi (TMNews) - Femen colpiscono ancora: le attiviste dell'aggressivo gruppo che si batte per i diritti delle donne, sono apparse nell'abituale topless, sul bacone di una palazzo di Parigi che si affacciava sul monumento a Giovanna d'Arco a cui stava rendendo omaggio una manifestazione annuale di gruppi di estrema destra.Le Femen hanno steso uno striscione che annunciava la "Sextermination" per il nazismo e sono state accolte dalle altrettanto aggressive grida delle militanti di destra.Alla fine sono intervenuti i vigili del fuoco parigini, che hanno fatto scendere le attiviste dalla balconata con un'autoscala. Le manifestanti, almeno apparentemente, hanno accettato di buon grado l'intervento dei pompieri e il corteo è potuto proseguire sotto gli occhi delle forze dell'ordine.