Parigi (TMNews) - Centinaia di migliaia di francesi, 800mila secondo gli organizzatori, hanno preso parte al grande corteo di protesta contro il progetto di legge sui matrimoni tra omosessuali, fortemente voluto dal presidente Francois Hollande. In piazza i militanti di molti gruppi cattolici."Un padre e una madre - spiega una manifestante - devono dare la vita, devono insegnare e hanno bisogno di una famiglia stabile per poter educare i loro figli"."Noi - aggiunge un'altra signora - siamo per una famiglia stabile, composta da un padre e da una madre e crediamo sia giusto che ogni bambino abbia l'opportunità di avere due genitori di sesso diverso".Tra i manifestanti poi non mancano anche accenti fortemente biblici. "Un bambino - argomenta una devota - ha bisogno di entrambi i genitori per crescere. E poi è contro la legge di Dio. La gente ha la memoria corta e di dimentica troppo facilmente di Sodoma e Gomorra".Il governo francese, dal canto suo, ha riconosciuto i grandi numeri portati in piazza dagli oppositori alle nozze gay, ma ha ribadito di essere "totalmente determinato" a mettere in atto il progetto di legge.(Immagini Afp)