San Lorenzo (askanews) - Il Papa ha esortato tutti a essere "umili e spontanei come i bambini, che non hanno vergogna", nel corso di una visita all'ospedale pediatrico Acosta Nu nella città paraguaiana di San Lorenzo. Dopo aver visitato i vari reparti, Francesco ha ricordato che nel Vangelo "per Gesù i bambini sono molto importanti perché dice a tutti noi grandi che se nel nostro cuore non agiamo come i bambini non possiamo entrare nel regno dei cieli"."I bambini sono semplici e allegri. Gesù si arrabbiava quando non permettevano ai bambini di avvicinarsi a lui. I bambini erano tra i favoriti di Gesù" ha spiegato Franceso indicandoli come esempio, per gli adulti, di allegria, fiducia e tenerezza.(immagini AFP)