Colombo (askanews) - Il papa Francesco è arrivato in Sri Lanka in una visita che sarà focalizzata soprattutto sul tema della riconciliazione dopo una guerra civile che nell'isola del subcontinente indiano è durata un decennio.All'atterraggio all'aeroporto di Colombo, il Papa ha ricevuto l'accoglienza del nuovo presidente cingalese Maithripala Sirisena, come inizio di una visita di due giorni, che prevede anche una messa pubblica alla quale è prevista la partecipazione di un milione di persone e la canonizzzione del primo santo dell'isola.Papa Bergoglio, appena arrivato, ha chiesto per lo Sri Lanka il "rispetto dei diritti umani" e che venga "ricercata la verità" su quanto accaduto nella sanguinosa guerra civile.(immagini Afp)