Milano, 14 mar. (TMNews) - Papa Francesco compie il primo atto del suo pontificato pregando nella basilica di Santa Maria Maggiore, come annunciato nel suo discorso in Piazza San Pietro dopo l'elezione.Il successore di Benedetto XVI è arrivato in chiesa intorno alle 8 del mattino e si è raccolto in preghiera per circa mezz'ora davanti all'immagine della Madonna. Poi insieme a domenicani e francescani, ha intonato il "Salve Regina", infine ha salutato tutti uno per uno, chiedendo ai domenicani penitenzieri di avere misericordia e di pregare per lui. Ad accompagnarlo c'erano il prefetto della Casa pontificia, monsignor Georg Gaenswein, segretario personale di Benedetto XVI, il viceprefetto, padre Leonardo Sapienza, il portavoce Federico Lombardi.Si è trattato di una visita strettamente privata, il Papa ha preferito poi lasciare la Basilica da un'uscita secondaria.