Roma, (askanews) - Abbandonare gli anziani è peccato mortale. Lo ha detto il Papa nel corso dell'udienza generale del mercoledì, a piazza San Pietro, continuando il ciclo di catechesi sulla famiglia e dedicandola in particolare agli anziani. "Se non impariamo a trattare bene gli anziani - ha detto il Pontefice argentino - così ci tratteranno loro a noi"."In una civiltà c'è attenzione all'anziano, c'è posto per l'anziano? Questa civiltà andrà avanti perchè sa rispettare la saggezza, la sapienza degli anziani. Se in una civiltà non c'è invece posto per gli anziani, sono scartati perchè creano problemi, questa società porta con sè il virus della morte".Gli anziani sono dunque una ricchezza che non si può ignorare, ha concluso Papa Francesco.