Roma, (Askanews) - I tifosi del Panathinaikos confermano la loro fama di ultras particolarmente esagitati: nella fase di riscaldamento della sfida interna contro l Olympiakos hanno voluto far sentire il peso e la pressione della curva pensando bene di lanciare bengala, razzi e altri oggetti all indirizzo della squadra avversaria. Alcuni giocatori e dirigenti sono stati costretti a rifugiarsi negli spogliatoi. La formazione locale guidata da Yannis Anastasiou ha poi sfruttato al meglio il clima rovente che ha scaldato il prepartita e all Olimpico di Atene si è imposta per 2-1. (Video da Youtube)