Palermo, (TMNews) - Hanno picchiato selvaggiamente il titolare di un pub, colpevole di averli denunciati per il furto messo a segno tempo prima nel suo locale. Per questo cinque giovani di età compresa tra i 19 e i 21 anni sono stati arrestati dalla polizia di Palermo. Secondo la ricostruzione degli inquirenti la notte tra il 13 ed il 14 dicembre 2011 tre giovani avevano sottratto una bottiglia di champagne molto costosa dal pub della vittima, rifiutandosi di pagarla. Il titolare, però, denunciando l'accaduto alla polizia.Dopo un primo tentativo di aggressione sei giovani, tra i quali i tre balordi, si sono presentati nuovamente nel pub della vittima, e dopo essersi finti normali avventori l'hanno colpito con spranghe e attrezzi in ferro. Solo l'intervento dei dipendenti del locale ha sottratto alla furia del "branco" l'uomo che ha riportato lesioni guaribili in dieci giorni.