Palermo, (TMNews) - Un nuovo crollo, dopo quello dello scorso febbraio, nel mercato storico della Vucciria, a Palermo. Una palazzina disabitata in via Terra delle Mosche ha ceduto collassando su se stessa. Il crollo non ha causato vittime, nè feriti, ma ripropone con forza il problema della stabilità e della messa in sicurezza di edifici ridotti poco più che a ruderi, lasciati in completo stato d'abbandono.Un pericolo reale, tanto più se si considera che la zona della Vucciria è il cuore della movida palermitana, migliaia di persone la sera affollano i locali della zona. Sul posto, subito dopo il crollo, sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e i tecnici del Comune. Alcune famiglie che abitano nei palazzi accanto per precauzione sono state fatte sgomberare.