Islamabad (TMNews) - Non buona la prima. L'incontro fra i negoziatori dei talebani pachistani e del governo di Islamabad, il primo in programma, è saltato. "Il governo si è dimostrato poco serio. Per venire qui ho fatto un viaggio di tre ore e ora scopro che l'incontro è saltato", ha detto Maulana Sami ul-Haq, soprannominato il "padre dei talebani", colui che guida la delegazione.Si rafforzano così i dubbi sulla possibilità di un accordo di pace. Negli ultimi giorni governo e talebani avevano annunciato la composizione delle rispettive squadre di negoziatori per stilare una road map in vista di un accordo per porre fine a sette anni di sangue che hanno falciato migliaia di vite in tutto il Paese. Ma il primo round, non è nemmeno cominciato.(Immagini Afp)