Lahore (askanews) - La rivoluzione rosa in Pakistan viaggia su tre ruote. A Lahore Zar Aslam, stanca di correre rischi per le strade della sua città, ha creato una cooperativa di donne che propone un servizio di taxi tutto al femminile. Un risciò bianco e rosa guidato da una donna e riservato solo alle donne. Il rivoluzionario progetto si chiama 'Pink Rickshaw' e punta a rimuovere barriere culturali, garantendo un servizio di trasporto sicuro per donne mettendole al riparo dalle numerose molestie sessuali, ma non solo."Abbiamo creato Pink Rickshaw per dare maggiore potere alle donne, dando loro l'opportunità di guadagnare e di diventare indipendenti a livello economico" spiega Zar Aslam fondatrice l'organizzazione non governativa The Environment Protection Fund, che offre anche corsi di scuola guida per le tassiste su tre ruote.Al momento ci sono poche decine di risciò ma il cambiamento è iniziato.(Immagini Afp)