Roma, (askanews) - I militari della Guardia di Finanza di Padova hanno sequestrato più di 1 milione e 235.000 articoli tra accessori di moda, materiale informatico e giocattoli "non sicuri".Il sequestro è avvenuto in due diversi interventi: il primo nei locali di una ditta all interno del Centro Ingrosso Cina di corso Stati Uniti a Padova; il secondo all interno del magazzino di una società nelle vicinanze.In entrambi i casi si tratta di due grossisti di origine cinese che si occupano poi di rifornire dettaglianti e ambulanti.Si tratta di prodotti di vario genere destinati ad una platea vasta di fruitori, tra cui soprattutto i più piccoli. In particolare sono stati rinvenuti, pronti per la vendita, giocattoli per neonati, accessori per capelli e perline in plastica assimilabili a giocattoli, prodotti per la bellezza ma anche web-cam, auricolari, carica batterie ed altro materiale informatico di utilizzo comune.