Roma (TMNews) - Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha prestato giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano al Palazzo del Quirinale. Erano presenti il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi e il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio."Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la costituzione, le leggi ed esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della nazione".Il neo ministro non ha potuto giurare con il resto dell'esecutivo perchè si trovata all'estero. Padoan era infatti a Sydney per il G20 ed era ancora in volo, tornando verso Roma, al momento del giuramento dei suoi colleghi.