New York, (TMNews) - Non è stato certo un caso che la notte degli Oscar la presentatrice Ellen DeGeneres scattassefotografie e "selfie" tra una premiazione e l'altra: la Samsung ha infatti pagato 20 milioni di dollari di pubblicità, a patto che il suo nuovo smartphone Galaxy Note 3 fosse "incorporato" nello show. Ma è stata la conduttrice DeGeneres a decidere come soddisfare le richieste del rivale sudcoreano di Apple: con un'idea che secondo gli analisti consultati dal Wall Street Journal ha colpito nel segno.Tra le fotografie della serata, la più popolare è stata il"selfie" scattato dall'attore Bradley Cooper, in cui compareDeGeneres circondata da alcune delle più celebri star delcinema: oltre a Cooper, tra gli altri, si riconoscono MerylStreep, Brad Pitt, Julia Roberts, Jennifer Lawrence, Kevin Spacey e Lupita Nyong'o. L'autoscatto ha avuto un tale successo su Twitter che DeGeneres ha battuto il record - fino a domenica notte nelle mani del presidente Barack Obama - della foto più rilanciata di sempre, con 3 milioni di retweet.