Roma (askanews) - "Oggi è una giornata importante per la riforma della giustizia e per la sua attuazione. Alla Camera è stata approvata la riforma del processo civile, al Senato la riforma della magistratura onoraria, due tasselli fondamentali per avere una giustizia più efficiente e con tempi più rapidi, più specializzata e più qualificata". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, parlando con i giornalisti al Senato. "Credo siano tutti elementi in grado, in prospettiva, di tutelare meglio i diritti dei cittadini ma anche di dare una giustizia chesupporti la competitività del Paese", ha sottolineato il guardasigilli.