Ong pubblica immagini dei cadaveri di una donna e di un bimbo