Roma, (askanews) - Spunta un nuovo video nell'omicidio di Walter Scott, l'afroamericano ucciso a colpi di revolver da un poliziotto bianco a North Charleston, nella Carolina del Sud.Le immagini, riprese dalla telecamera che si trova sul cruscotto dell'auto della polizia e pubblicate dai maggiori quotidiani online americani, mostrano i momenti che hanno preceduto l'omicidio: l'agente Michael Slager fa accostare la berlina Mercedes guidata da Scott e gli chiede patente e libretto. Scott spiega che sta comprando la macchina e non ha i documenti con sè. Poi l'afroamericano tenta la fuga. Il video, diffuso dal dipartimento di polizia della South Carolina che indaga sul caso, non riprende la sparatoria, ma fuori campo si sentono spari e urla.Sebbene non fornisca nuove immagini sull'uccisione, che è stata registrata dal telefonino di un passante il 4 aprile, il video dà un'idea di quanto accaduto poco prima che Slager esplodesse 8 colpi di pistola colpendo alle spalle Scott in fuga.