Lampedusa (TMNews) - I sommozzatori della Guardia Costiera hanno deposto sul fondo del mare di Lampedusa un quadro in ricordo delle vittime del naufragio del 3 ottobre dello scorso anno. L'opera nasce da un'idea del personale della Guardia Costiera di Lampedusa ed è stata realizzata da Monica Pizzo, artista di Mazara del Vallo, sul legno ricavato dai numerosi barconi giunti sull'isola . Il quadro rappresenta due mani che si stringono l'un l'altra e sul retro reca le firme dei superstiti e dei familiari delle vittime del tragico incidente.