Roma, (askanews) - Valerio Scanu promette un concerto di due ore e mezza al Teatro Romano di Verona il 28 agosto, seconda tappa del suo tour estivo dopo il debutto all'Auditorium della conciliazione a Roma ad aprile.

Come già a Roma, sarà uno show dedicato al nuovo album "Finalmente piove" e a vecchi successi, con alcune performance ispirate alla sua partecipazione a "Tale e Quale show", dove l'artista sardo ha stupito il pubblico con le sue trasformazioni in Prince e Conchita Wurst.

"Il 28 agosto sarò al Teatro romano di Verona. Sarà un concerto come quello che feci ad aprile all'Auditorium della Conciliazione di Roma. Più che un concerto sarà uno show: ci sono i momenti dedicati alla musica mia di adesso, momenti dedicati ai miei vecchi singoli riarrangiati in chiave 'vintage'. Ci saranno momenti dedicati alla musica dance e ci sarà ovviamente il momento dedicato a Tale e Quale show, che è stato il clou. Saranno 2 ore e 20 di spettacolo, due ore e mezza, anche di musica e divertimento e passeranno molto velocemente. Il concerto di Roma, il complimento che mi hanno fatto in molti è stato 'cavolo, due ore e venti ma è stato scorrevolissimo!'".