Roma, (askanews) - Preceduto a Londra da un editoriale sul Telegraph in cui invita caldamente la Gran Bretagna a restare nell'Ue, Barack Obama si è nuovamente espresso sulla questione in conferenza stampa accanto al premier britannico David Cameron. "Penso che prima o poi potrebbe esserci un accordo commerciale Uk-Usa, ma non sarà immediato perché noi puntiamo a negoziare con un grosso blocco, l'Ue, e la Gran Bretagna sarebbe in fondo alla fila" ha detto Obama.E ha aggiunto: "Gli Stati Uniti vogliono un Regno Unito forte. Ma il Regno Unito è al suo meglio quando aiuta a guidare una Europa forte. Fare parte dell'Ue aumenta il potere del Regno Unito".