Roma (TMNews) - Il Movimento 5 stelle si oppone alla "esternalizzazione della riforma costituzionale" e per questo ha lanciato una campagna di ostruzionismo contro il ddl che istituisce il Comitato dei 40. Lo ha detto, in una intervista negli studi di TMNews, il capogruppo M5S alla Camera Riccardo Nuti.