Roma, (askanews) - Onde artificiali, simili a quelle dell'Oceano. Per la gioia dei surfisti ha aperto ufficialmente il "Surf Snowdonia" nel Galles del Nord, dove gli amanti della tavola acquatica possono divertirsi a cavalcare onde perfette. Su una laguna di 300 metri vengono prodotte onde di varie dimensioni, dai 70 cm ai due metri. E' il primo surf park di questo tipo, e si prevede che arriverà a ospitare circa 75mila visitatori all'anno, il prossimo anno ne aprirà uno negli Stati Uniti.Basta spingere un bottone per avere le onde diverse a seconda dei livelli di difficoltà, i prezzi partono da 19 sterline, circa 27 euro per un'ora per i principianti, salgono per i professionisti che hanno bisogno di una laguna molto mossa per le loro evoluzioni. Jo Dennison, campionessa di surf, insegna a Surf Snowdonia:"Le onde sono fantastiche, ne puoi avere una ogni 60 secondi, è un bel modo di imparare, anche perché puoi avere la stessa onda quante volte vuoi".Un modo buono per imparare a cavalcare l'onda, per apprendere tecniche e manovre che in mare potrebbero essere pericolose da provare per la prima volta. Il direttore di "Surf Snowdonia" Steve Davies:"All'improvviso il surf è accessibile a tutti. E' un'esperienza stare su un'onda per la prima volta, fa sentire potenti, normalmente si sfida la natura, stavolta due motori megawatt".