Parigi (TMNews) - Il Segretario di Stato americano John Kerry avrà un secondo colloquio a Parigi con il presidente palestinese Abu Mazen, dopo l'incontro di mercoledì sera, nel tentativo di far progredire le trattative israelo-palestinesi per arrivare ad un accordo quadro fra le parti.Secondo fonti del Dipartimento nel colloquio di mercoledì Kerry e Abu Mazen "hanno discusso in profondità sulle questioni fondamentali, ritenendo che un secondo incontro sarebbe stato di beneficio".Al momento tuttavia i negoziati - riavviati nello scorso luglio sotto l'egida statunitense - stentano ad andare avanti, fra le reciproche accuse di non prendere sul serio i colloqui: "Siamo a un punto importante delle trattative, e stiamo lavorando per ridurre il divario esistente fra le parti", aveva spiegato mercoledì la portavoce del Dipartimento di Stato, Jen Psaki.