Giacarta (askanews) - Queste immagini mostrano il terrore e il caos che hanno sconvolto le strade di Giacarta, in Indonesia. Il gruppo di attentatori che ha attaccato il centro della città, uccidendo due persone, è legato allo Stato Islamico, secondo quanto annunciato dalla polizia indonesiana. Si è trattato di un attacco multiplo, con almeno sei bombe fatte esplodere in diversi punti, una modalità che ricorda gli attentati a Parigi di novembre, quando vennero colpiti diversi locali, lo stadio e il Bataclan.Sono morti anche cinque attentatori, due si sono fatti esplodere mentre gli altri sono stati uccisi durante la sparatoria con la polizia. Non c'è nessuno in fuga, a differenza di quanto era stato comunicato nei primi momenti.L'attacco è avvenuto in pieno centro a Giacarta, non lontano dalla sede della presidenza e della sede dell'Onu.