In una tendopoli della Protezione civile accolte 350 persone