Roma, (TMNews) -Il dittatore nord-coreano Kim Jong-Un è tornato a mostrarsi in pubblico dopo l'esecuzione choc di suo zio Jang Song-Thaek, numero due ufficiale del regime.Jang, marito della sorella di Kim Jong-Il, 67 anni, era stato arrestato con l'accusa di complotto e corruzione. Poi l'esecuzione da parte di Kim Jong-Un, succeduto al potere dal dicembre 2011, con la morte del padre.Gli Stati Uniti hanno esortato la comunità internazionale a unirsi in una posizione comune di condanna alla Corea del Nord dopo l'esecuzione del numero due del regime.Durante il suo processo, Jang aveva ammesso di aver cercato di fomentare un colpo di stato, mobilitando i suoi complici dell'esercito.Intanto il 16 dicembre migliaia di soldati hanno marciato per rendere omaggio al "Caro Leader" Kim Jong-Il, ex capo della Corea del Nord e padre di Kim Jong-Un, a due anni dalla sua morte. I militari hanno ribadito la loro fedeltà al giovane dittatore.Immagini: Afp