Corea del Nord, (TMNews) - "Per ottenere la riunificazione del Paese è importante porre fine al confronto fra Nord e Sud". In uno storico discorso di fine anno il giovane leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, apre le porte al dialogo con la Corea del Sud: i due Paesi ufficialmente sono ancora in guerra non avendo mai firmato un trattato di pace per il conflitto degli anni 50. Il leader poi ha promesso sforzi per rilanciare l'economia in un paese allo stremo in cui la maggor parte della popolazione vive in miseria.E' la prima volta in 19 anni che un leader nord coreano compare in televisione per parlare alla nazione a fine anno, ennesima dimostrazione del tentativo di Kim Jong-un di voler cambiare il volto del regime, dandogli un'immagine meno austera e compunta del padre. Kim Jon Il nei suoi 17 anni di potere non ha mai parlato alla nazione in un discorso televisivo.