La dotazione del capitolo di spesa dedicato alle famiglie ammonta a circa 600 milioni di euro per il 2017 e potrebbe crescere a 700 milioni nel 2018. Fra le misure non solo il bonus mamme, per cui è possibile fare richiesta dal 4 maggio per tutti i nati dal primo gennaio di quest'anno, ma anche voucher babysitter, bonus nido e fondi di garanzia per prestiti bancari.