New York City (TMNews) - Di primo acchito potrebbe sembrare una scena tratta dal Carnevale di Rio, ma in realtà siamo a Times Square a New York, il cuore simbolico dell'Occidente ricco e normalmente vestito di tutto punto. Ma per un giorno gli americani hanno riempito la celebre piazza indossando solo della biancheria intima, forse anche per il gran caldo, ma soprattutto per il National Underwear Day e il tentativo di battere il Guinness dei Primati per il maggior numero di persone contemporaneamente in mutande in uno stesso luogo. Tra corpi in perfetta forma fisica e altri meno avvezzi alle fatiche della palestra, New York ha festeggiato con un rito simbolico un appuntamento che forse ha anche l'inconsio valore di esorcizzare uno dei sogni più frequenti: quello di trovarsi senza vestiti in pubblico. A Times Square, per lo meno questa volta, si sarebbe in buona compagnia.(Immagini Afp)