New York (TMNews) - Lo spettacolo è decisamente suggestivo: New York sotto la neve aumenta, se possibile, il proprio fascino e i turisti, nonostante il freddo, si godono Times Square imbiancata e, per una volta, meno trafficata del solito. Il maltempo però sta sferzando gli Stati Uniti, causando gravi problemi soprattutto al trasporto aereo, con moltissimi voli cancellati. Numerose scuole sono rimaste chiuse, così come diversi uffici federali. Nella Grande Mela i centimetri di neve caduti sono stati 25, e le temperature sono previste molto basse anche nei prossimi giorni.Curioso l'episodio accaduto a Baltimora, dove un treno diretto a Washington è stato letteralmente invaso dalla neve, con i passeggeri costretti ad attraversare un corridoi ghiacciato per poter scendere dal convoglio.