Tel Aviv (askanews) - Il Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu davanti al parlamento ha usato toni molto duri riguardo all'escalation di violenza che sta colpendo il paese nelle ultime settimane. "Noi useremo, senza esitare, tutti i mezzi a nostra disposizione per riportare la calma nella città d'Israele", ha detto, rivolgendosi poi direttamente ad Abu Mazen. "Io dico al presidente dell'Autorità palestinese: non trasformare gli assassini in eroi. E se ci sarà un peggioramento come risultato dell'incitamento da parte di Hamas, del movimento islamico e dell'autorità palestinese, sarà ritenuto responsabile".