Katmandu, (askanews) - Un aereo della Turkish Airlines partito da Istanbul con 224 passeggeri è uscito fuori pista dopo l'atterraggio all'aeroporto di Katmandu, in Nepal, per le avverse condizioni meteo. Le immagini mostrano l'aereo sul prato, con il muso a terra, ma nel momento dell'evacuazione, come si vede nella scena ripresa dalle tv turche, i passeggeri hanno abbandonato il velivolo attraverso gli scivoli gonfiabili, avvolti dalla nebbia.La compagnia ha riferito di un solo passeggero rimasto lievemente ferito e trasferito in ospedale. Gli altri, fatti subito evacuare, hanno raccontato i momenti di panico a bordo e hanno visto il fumo che usciva dalla cabina del pilota. L'aereo aveva tentato un primo atterraggio ma per la scarsa visibilità aveva dovuto aspettare. Dopo circa un'ora era arrivato l'ok ma evidentemente la nebbia era ancora troppo fitta. Adesso si indaga sulle cause e sulle responsabilità. L'aeroporto è stato chiuso per nebbia.