Roma, (askanews) - Il neoambasciatore tedesco, la signora Susanne Wasum-Rainer, ha già incontrato il premier Matteo Renzi in due occasioni: una volta durante una visita dell'Expo e l'altra durante un incontro diplomatico informale a Roma (in entrambi i casi in veste di ambasciatore designato). Wasum-Rainer, che dal 10 settembre è ufficialmente il nuovo ambasciatore tedesco in Italia, in un'intervista ad askanews si è detta "molto impressionata" da Renzi, definendolo un "giovane politico con tanto coraggio e tanta voglia di fare".Il presidente del Consiglio "cerca di alleggerirre l'Italia dalla burocrazia, rafforzare il sistema della giustizia, favorire la crescita nelle aziende. Tenta di realizzare allo stesso tempo grandi riforme e lo seguo con ammirazione e piacere perché ciò che Renzi fa oggi è importante per tutta l'Europa", ha spiegato la diplomatica tedesca, che ha lasciato l'Ambasciata di Parigi per Roma.