Roma, (TMNews) - "Abbiamo parlato della agenda delle priorita' per il prossimo governo: Renzi ha confermato la scaletta conosciuta con una partenza immediata con la legge elettorale e riforme istituzionali. Abbiamo chiesto di fissare un cronoprogramma". Questa la posizione espressa da Riccardo Nencini parlando per Psi e Pli al termine delle consultazioni con il presidente incaricato per la formazione del nuovo governo.Il senatore socialista ha sottolineato poi che bisogna chiarire la maggioranza che sosterra' il governo, visto che con Letta la maggioranza e' cambiata: "Oggi- dice Nencini- c'e' bisogno di marcare la coesione di chi sosterra' il presidente del Consiglio".