Washington (askanews) - Barack Obama ha scelto il procuratore di New York Loretta Lynch per ricoprire la carica di ministro della Giustizia. Negli Stati Uniti è la prima volta che per questo ruolo viene scelta una donna afroamericana. L'annuncio della casa Bianca è arrivato dopo la disfatta alle elezioni di medio termine. L'amministrazione Obama ha precisato che Loretta Lynch, che sostituisce il ministro della Giustizia uscente Eric Holder, è stata scelta perché "è un procuratore forte e indipendente che per due volte ha guidato uno dei più importanti uffici da procuratore degli Stati Uniti".(Immagini Afp)