Distrutti 2.000 ordigni inesplosi in acque italiane a luglio