Roma, (Askanews) - Sono ancora oggi poco chiare le dinamiche che ieri hanno portato Tony Allen, cestista NBA alla sua quinta stagione con i Grizzlies, a prendersela con un povero cameraman seduto a bordo campo. Eppure Allen, dopo aver commesso un fallo sotto canestro, si gira verso il malcapitato e schiaffeggia la sua telecamera. Gesti simili sono sempre stati puniti con severità dalla lega: ora bisognerà aspettare il verdetto della commissione. (Video da Youtube)