Southampton (askanews) - Una nave cargo di 51mila tonnellate naufragata al largo delle coste inglesi. Lunga quasi 180 metri, la Hoegh Osaka si è arenata su un fondale sabbioso tra Southampton e l'Isola di Wight. L'equipaggio a bordo della nave, 25 persone in tutto, è stato soccorso e recuperato dalla Guardia Costiera e per due di loro si è reso necessario il ricovero in ospedale. Non è ancora chiaro quali siano state le difficoltà incontrate dalla nave, ma il capitano ha deciso di farla arenare poco dopo la partenza da Southampton per evitare conseguenze peggiori. La Hoegh Osaka si stava inclinando pericolosamente su un lato. La nave avrebbe dovuto trasportare un carico di 1400 auto verso la Germania.(immagini Afp)