La Valletta (askanews) - Al porto di La Valletta, a Malta in corso le drammatiche operazioni di trasbordo dei 24 cadaveri del naufragio che è constato la vita forse a 900 persone. Sono state portate a terra le salme rinvenute in mare di migranti, e subito trasferite sui carri funebri nell'ospedale Mater Dei dove saranno eseguiti gli esami autoptici. Sulla nave della Guardia Costiera è salito il personale medico per valutare le condizioni dei 27 superstiti. Terminate le operazioni la nave Gregoretti partirà alla volta di Catania.(immagini AFP)