Londra (TMNews) - Tiziano "go mobile" a Londra. La capitale inglese propone una mostra decisamente non convenzionale, "Titian Experience", per scoprire l'universo di uno dei più grandi maestri del Rinascimento.Per farlo conoscere al grande pubblico, un bus si sposterà da un festival d'arte inglese all'altro nel corso di tutta l'estate permettendo ai visitatori di scoprire il mondo della pittura e dei suoi dipinti grazie a un documentario che esplora l'attività di Tiziano da una prospettiva culturalmente legata al XXI secolo e a una serie di riproduzioni delle gallerie della National Gallery che custodiscono i capolavori del maestro di Pieve di Cadore che, ispirato da Ovidio, viene considerato il più poetico dei pittori.""Titian Experience" è un'iniziativa innovativa che propone un documentario, un presentatore che espone i temi delle pittura del Vecellio e propone ambiti interattivi di discussione legati alla vita e alle opere di Tiziano".La mostra itinerante celebra in particolare "Diana e Callisto", prodotta tra il 1556 e il 1559 e ispirata alle Metamorfosi di Ovidio, che per tonalità, complessità compositiva e innovazione viene considerata una delle opere d'arte più significative della Storia dell'arte.All'esterno della sale di proiezione si possono ammirare, insieme a "Diana e Callisto", anche le riproduzioni di altre due opere collegate, "Diana e Atteone" e "La morte di Atteone" che aiutano a compiere una rapida immersione nelle atmosfere rinascimentali che segnarono la vita e lo sviluppo artistico di Tiziano.(Immagini Afp)