Palermo (askanews) - Nascondeva oltre 32 kg di hashish e oltre 56.850 euro in

banconote di vario taglio. I carabinieri di Mazara del Vallo insieme ai colleghi

del Nucleo Cinofili di Palermo hanno arrestato un 41enne. L'uomo è stato

condotto nel carcere "San Giuliano" di Trapani a disposizione

dell'autorità giudiziaria di Marsala.

Il materiale sequestrato è stato rinvenuto in un fondo agricolo

nella disponibilità dell'uomo e adiacente alla sua abitazione, a

seguito di una meticolosa perquisizione, protrattasi per diverse

ore.

La droga immessa sul mercato, al dettaglio, avrebbe fruttato

oltre 300mila euro.