Palermo (askanews) - Nasce in Sicilia 'Vox Populi Voluntas Dei', movimento guidato da Lucia Pinsòne, 56enne docente di matematica candidata nel 2012 alla Presidenza della Regione Siciliana. "Un nuovo movimento oggi - ha spiegato - in un momento di crisi, che parte dall'etica per arrivare alla politica e che fonda un suo pilastro sulla cultura. Vogliamo risvegliare le coscienze del popolo siciliano ma anche di quello italiano".

"La Sicilia è una terra che è sempre stata invasa e dominata - ha proseguito Pinsone - adesso abbiamo la peggiore delle dominazioni: è quella politica di una classe che non riesce più a rappresentare il popolo che non ha voce". Pinsone ha spiegato la linea programmatica del nuovo soggetto politico: "Rilancio dell'agricoltura, del turismo, dell'istruzione, della formazione e dei beni culturali", ha concluso"