Roma (TMNews) - "Si smetta di identificare i palazzi della politica come palazzi del potere". Lo ha detto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel suo intervento al Senato nella giornata di commemorazione delle vittime del terrorismo. "I due rami del Parlamento non sono oscuri luoghi di potere, ma luoghi della sovranità popolare e della rappresentanza democratica".