Roma (TMNews) - Se il governo dovesse essere messo arepentaglio "i contraccolpi a nostro danno nelle relazioniinternazionali e nei mercati finanziari si vedrebbero subito epotrebbero risultare irrecuperabili". E' la posizione delPresidente della Repubblica Giorgio Napolitano espressa nel corso della cerimonia del Ventaglio, ovvero l'incontro rituale con i giornalisti della stampa parlamentare, al Quirinale.