Roma (TMNews) - "Le riforme potranno realizzarsi, come è indispensabile, solo se non sarà messa in questione la continuità del governo nato a fine aprile e la continuità del Parlamento eletto a fine febbraio". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo alla Conferenza dei prefetti.