Roma, (askanews) - I buoni rapporti tra Italia e Germania sono fondamentali per la tenuta dell Europa unita. E' il monito del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che nel suo intervento al Forum Italo-tedesco, al Teatro Regio di Torino, ha sottolineato come sia importante superare incomprensioni e diffidenze e recuperare i rapporti di collaborazione. Il Capo dello Stato ha insistito sulla necessità di affrontare con serietà il tema della crisi in Europa, perché particolarismi e pregiudizi possono vanificare ogni sforzo.E' necessario ha detto"reagire senza indugio al pericolo di immeschinimento nel clima dei rapporti tra Italia e Germania. Le difficoltà e i dissensi ci sono ma occorre superarli attraverso la pubblica discussione che non smarrisca il senso del limite e il valore dei tanti momenti alti della nostra collaborazione, senza scivolare sul terreno dei luoghi comuni, dei cliché negativi che rimbalziamo da una parte all'altra".L'Europa per Napolitano condivide come prioritaria la lotta alla disoccupazione, in particolare quella giovanile, e alla recessione, e punta a rilanciare la crescita senza trascurare la prospettiva del riequilibrio e del risanamento. Ma per farlo servono sempre dialogo e rispetto reciproco.