Roma (TMNews) - "L'interesse generale del paese richiede cambiamenti e riforme in molti campi, anche in quello istituzionale". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo alla cerimonia al Quirinale per la presentazione delle candidature ai David di Donatello 2014.