Strasburgo (TMNews) - Giorgio Napolitano a Strasburgo ha reso omaggio ad uno dei padri fondatori dell'Europa, Altiero Spinelli creatore del Movimento Federalista Europeo che con le sue azioni e idee diede un contributo fondamentale alla nascita dell'Unione. E dal seminario a lui dedicato organizzato dall'Europarlamento emerge quanto ancora attuale sia il suo pensiero, come spiega Pier Virgilio Dastoli, presidente della Sezione italiana del Movimento federalista europeo. "Aveva sempre detto che l'unione politica doveva precedere l'unione economica". Anche il Presidente Napolitano ha sottolineato la necessità che la legislazione dell'Unione europea superi la condizione di "foresta pietrificata" in cui si trova oggi, riscoprendo l'essenzialità straordinaria immaginata da Altiero Spinelli, e dal Trattato che concepiva la nascita della Comunità europea.