Napoli (askanews) - Un coro di quasi centomila persone ha intonato 'Napule e' e le altre grandi canzoni di Pino Daniele in un flash mob oceanico in piazza del Plebiscito a Napoli. Tra i fan tanta emozione e commozione sulle note di 'Je so' pazz' e 'Nero a metà'. In piazza tanti striscioni per ricordare il cantautore scomparso per un infarto nella notte tra il 4 e il 5 gennaio: "Solo tu per sempre", "Dopo te nisciuno più", e "Ciao guagliò". Il flash mob è partito dalla Rete, la cittadinanza ha risposto in massa all'appello e si è riversata in piazza che ha consacrato il successo di Pino Daniele."Lui è Napoli e se ne è andata via la parte più bella". "E' una emozione incredibile, dobbiamo festeggiare tutti insieme Pino, non riesco neanche a parlare perchè è una emozione incredibile".I cellulari hanno illuminato la notte di Napoli, sono state esposte anche la chitarra dell'artista e alcune sue fotografie. Un abbraccio caloroso e autentico al di là di ogni polemica.