Napoli (askanews) - "Da adesso mi voglio confrontare con tutte le forze sane che vogliono contribuire al cambiamento. Io sono l'unico candidato civico e popolare, vengo dal popolo e rispondo solo al popolo napoletano". Lo ha affermato il candidato di centrodestra a sindaco di Napoli Gianni Lettieri, che sfiderà al ballotaggio l'uscente Luigi de Magistris, nel corso della conferenza stampa dopo il primo turno del voto per palazzo San Giacomo.

"Io non ho partiti, non ho fatto mai politica, voglio solo interessarmi della mia città. Riporterò l'etica a palazzo San Giacomo , quell'etica che in questi cinque annui è stata buttata fuori dalla finestra ed è stata calpestata da questa amministrazione".